Cosa non faccio

Non trascuro i miei pazienti! Il mio è uno studio mono-professionale e quindi seguo personalmente ogni mio paziente, in ogni fase della terapia.
Non faccio le cose di fretta: mi riservo tutto il tempo necessario a fare le cose correttamente.

Non eseguo otturazioni in amalgama.

Non rimuovo il tartaro con strumenti ad ultrasuoni.

Per scelta non sono convenzionato direttamente con nessuna assicurazione, né con altri enti, aziende o associazioni.

Ritengo infatti che il rapporto tra odontoiatra e paziente non debba avere alcun intermediario che possa fare i propri interessi a scapito degli altri due.

Rispetto chi sceglie il proprio medico in base al preventivo o ad eventuali sconti: sono fattori di cui si deve tenere conto. Tuttavia ritengo più importante la fiducia .